STEFANIA BARONCELLI ( LIBERA UNIVERSITÀ DI BOLZANO ) | Gli autori del blog

stefania.baroncelli@unibz.it

É definitivo: il programma di quantitative easing della BCE era proporzionato


Il 29 aprile la Corte costituzionale tedesca ha chiuso definitivamente la procedura iniziata contro la BCE e, di conseguenza, contro la Corte di giustizia europea con la sentenza Weiss. La Corte ha infatti riconosciuto che la decisione della BCE di acquistare titoli di stato degli Stati membri sul mercato secondario tramite la procedura di quantitative easing era conforme al principio di proporzionalità e, dunque, non incideva sul principio di trasferimento dei poteri.


Execution time: 55 ms - Your address is 18.205.176.39 ngx